Il progetto

 

Molise Coast è un progetto ideato dal Distretto Turistico Molise Orientale, sostenuto dall’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Termoli e dalla Regione Molise e realizzato grazie al lavoro di un gruppo di professionisti appassionati e creativi e alla partecipazione di tanti abitanti.

La metodologia che il Distretto ha immaginato e provato sul campo si basa essenzialmente su un mix di strumenti più tradizionali della progettazione partecipata (incontri, interviste, passeggiate esplorative) integrati alla ricerca scientifica (analisi territoriale) e all’utilizzo di strumenti della comunicazione (video, story-telling). Abbiamo lavorato per circa quattro mesi nei Comuni della fascia costiera molisana – Termoli, Campomarino, Montenero di Bisaccia e Petacciato – per delineare tutto il patrimonio, incontrando e intervistando gli abitanti e la gente di mare, mappando tutti i luoghi significativi del territorio, raccogliendo storie, fotografie, video e ricette.

Molise Coast si è posto un duplice obiettivo: digitalizzare il patrimonio costiero tangibile e intangibile e favorire la conoscenza e la promozione del territorio attraverso la realizzazione di un webapp, ovvero un’applicazione che esteticamente si presenta come un’app ma che gira direttamente all’interno del browser. Pertanto, è stato realizzato un portale che unisce  ricchezza di contenuti e che propone strumenti di valorizzazione e promozione innovativi: attraverso il proprio smartphone o PDA l’utente è in grado di accedere a una serie di short information, foto e video concepiti per fornire dati essenziali sul territorio, ma utili al turista prima e durante la visita.

Infine, concepito come un punto di partenza per una comunicazione integrata di tutto il patrimonio costiero molisano, lo scopo di Molise Coast è quello di rafforzare l’immagine di tale territorio nel suo insieme e, di conseguenza, il senso di appartenenza ad esso.